Instagram

Vivi con noi un viaggio indimenticabile

Image Alt

Nepal

Una piccola striscia di terra confinante con Cina e India, che si estende dalla pianura del Gange alla catena montuosa dell’Himalaya. Un paese ricco di bellezze naturalistiche e di storia in cui si respira una profonda spiritualità Buddhista e Hinduista. Paradiso per gli appassionati di trekking, scalatori e amanti dei panorami montani, qui si trovano alcune delle cime più alte del mondo: il più noto monte Everest (8.848 mt), condiviso con il Tibet; l’Annapurna (8.091 mt), la montagna dei trekking; lo stupendo Machapuchare (6.993 mt) con la sua forma slanciata ed il panorama è considerato uno dei più spettacolari al mondo. A sud si trova la calda e umida pianura del Terai, con il parco di Chitwan e il Parco nazionale reale di Bardia, habitat di tigri, rinoceronti ed elefanti, e Lumbini, la città natale di Siddharta Gautama, il Buddha, che aggiunge ad un viaggio in Nepal un profondo valore storico religioso. Perla di storia e cultura è la Valle di Kathmandu con le sue città antiche come Bhaktapur (con i suoi 1.341 mt di altitudine) e Patan (anche conosciuta come Lalitpu) veri musei a cielo aperto ricchi di architetture, templi hindu e buddhisti e splendide pagode. Gioiello da vedere è sicuramente Durbar Square di Katmandu, una delle tre piazze Durbar della valle (tutte Patrimonio dell’UNESCO), situata di fronte al vecchio palazzo reale dove un tempo viveva la famiglia reale nepalese e ancora oggi casa della dea Kumari, la dea bambina vivente. Il Nepal è davvero una magia di natura, spiritualità e storia.

Da sapere

Formalità d'ingresso

PASSAPORTO: necessario, con validità residua di almeno 6 mesi e comunque superiore al periodo di permanenza nel Paese. VISTO: obbligatorio.

Lingua

Nepalese. Poco diffuso l’inglese fuori dai centri urbani.

Valuta

Rupia nepalese (NPR)

Fuso orario

+4,45 ore rispetto all’Italia; +3,45 ore quando in Italia vige l’ora legale

Clima

Il paese non ha un clima unico per tutto il territorio; tuttavia il periodo migliore per la visita rimane in generale tra settembre e novembre e da marzo ad aprile

Disposizioni sanitarie

Nessun certificato di vaccinazione è richiesto. Si consiglia comunque di avere una propria dotazione di medicinali

Cucina

In Nepal non vi è una cucina unica e nella maggior parte delle volte è basata in gran parte su lenticchie, riso e verdure e si appoggia alla cucina indiana e tibetana. Diverso è per la cucina newari (etnia di Katmandu e dintorni) che può essere piuttosto elaborata. Della cucina tibetana sono da provare il thukuba (zuppa) e i momos (ravioli con ripieni vari). Sono presenti tutti i tipi di carne eccetto quella bovina. Sull'Himalaya è facile trovare il tè tibetano, un tè salato con aggiunta di burro di yak che è fondamentalmente un brodo. Birre e superalcolici locali sono presenti e talvolta di buona qualità.

You don't have permission to register